Cenere, dove si deve gettare?


Cenere




Nelle operazioni di manutenzione di un camino o di una stufa a pellet o a legna, rientra la loro pulizia che consiste sopratutto nel rimuovere la cenere e come e dove gettarla.

La cenere rimossa dove può essere gettata? 

La cenere va posta in sacchetti biodegradabili e conferita nell’organico,  facendo molta attenzione a verificare che non contenga carboni accesi o residui di fuoco.

Nel caso di cenere da legno trattato o di altri prodotti, andrà invece nell’indifferenziato. Per rimuoverla, ci si può aiutare con un’aspiracenere per lavorare in modo veloce e pulito.

La cenere può anche non essere gettata ma utilizzata in altro modo, ad esempio come fertilizzante, in quanto rappresenta un ottimo concime naturale per il giardino e per l’orto perché ricca di elementi come fosforo, potassio, magnesio e calcio, che sono componenti essenziali per lo sviluppo delle piante.




la fase di preparazione del terreno

Si può usare durante la fase di preparazione del terreno oppure cospargerla in modo omogeneo sul suolo quando le colture sono in corso, facendo sempre attenzione a non esagerare dato che dosi eccessive potrebbero essere nocive.

L’importante è che la cenere venga ricavata esclusivamente da legno che non sia stato verniciato o trattato chimicamente, e non utilizzarla per le piante acidofile. Sempre nell’ambito della botanica, la cenere, inoltre, è molto preziosa per il compost e per allontanare lumache e limacce.

Infine, può essere adoperata per creare la lisciva, un composto dalle proprietà detergenti utile nella pulizia di diverse superfici (formato da acqua e cenere). Quindi, quando si elimina la cenere dalla stufa o dal camino, bisogna gettarla nell’organico (oppure nell’indifferenziato se deriva da legno trattato).

La cenere, come visto, può però non essere smaltita ma utilizzata come fertilizzante, per allontanare le lumache o le limacce, o per fare il sapone in casa (lisciva), proprio perché è un “rifiuto” molto prezioso ed utile.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.