Metallo e ferro, dove lo buttiamo?


Metallo




Come funziona la raccolta differenziata dei metalli? Ci sono infatti tantissimi oggetti in metallo e ferro che si utilizzano ogni giorno e quindi è bene sapere come smaltirli quando si rompono o non si possono più utilizzare e per evitare errori nella raccolta differenziata e nello smaltimento.

La corretta raccolta del metallo

È molto importante fare la corretta raccolta del metallo e del ferro perché questi materiali possono essere trasformati in nuove materie prime ed essere riutilizzati per costruire altri oggetti quasi al 100%, con risparmi notevoli a livello ambientale ed economico.

Va fatta una distinzione: per raccolta dei metalli ci si riferisce agli imballaggi in metallo mentre per quanto riguarda gli oggetti composti da questi materiali, vanno smaltiti nelle isole ecologiche o nei centri di raccolta.

In genere però quando si tratta di raccolta di metalli si distingue fra raccolta dell’acciaio, raccolta dell’alluminio e raccolta di ferro.




Per quanto riguarda la raccolta dell’acciaio, di cui fanno parte ad esempio barattoli dei pelati, barattoli dei legumi, scatolette di tonno, coperchi di vasetti e conserve, tappi delle birre e scatole di biscotti, ogni Comune ha le proprie regole ma di solito questi rifiuti vanno nel bidone degli imballaggi in plastica e metallo.

Gli imballaggi in acciaio sono contraddistinti dal simbolo ACC.

Per quanto riguarda la raccolta dell’alluminio, di cui fanno parte lattine per bevande, tubetti per le conserve o per i prodotti cosmetici, vaschette per la cottura dei cibi, fogli di alluminio e involucri dei cibi, vanno conferiti nel bidone dedicato agli imballaggi in plastica e metallo.

Sono contraddistinti dai simboli ALU e AL.

Per quanto riguarda la raccolta del ferro, di cui fanno parte tappi di barattoli, tappi di bottiglie, viti, chiodi, bulloni, fil di ferro e così via, questi andranno nel bidone della raccolta dei metalli e dell’alluminio e non nell’indifferenziata.

Quando si conferiscono tutti questi rifiuti in metallo, non è necessario rimuovere le etichette ma solo svuotare, sciacquare e appiattire le confezioni per ridurle di volume.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.