Tubetto dentifricio, dove va gettato   


Tubetto




Quando si tratta di igiene personale, uno dei primi oggetti che viene in mente è lo spazzolino da denti. Ma a poco servirebbe uno spazzolino da denti senza il suo fidato tubetto di dentifricio.

Con il tempo si sono diffuse sul mercato tantissime varietà di dentifrici per diverse problematiche e per ottenere diversi risultati (denti più bianchi, rimuovere la placca, evitare il sanguinamento dalle gengive e così via).

Smaltire correttamente il tubetto del dentifricio

In casa può accadere di avere più di un tubetto di dentifricio proprio perché di solito se ne fa scorta ma dove va smaltito quando è finito? La domanda è lecita anche per evitare di fare errori nella raccolta differenziata.

Il tubetto vuoto del dentifricio può essere smaltito nella plastica proprio perché è un imballaggio di plastica, realizzato proprio in questo materiale.




Però, lo smaltimento di questo rifiuto è soggetto alla discrezionalità di ogni Comune e quindi è bene sempre informarsi su quali siano le regole adottate nella propria città o paese.

Rifiuto differenziabile

In effetti si tratta a tutti gli effetti di un rifiuto differenziabile e dunque gettarlo nell’indifferenziata, cosa che molte persone pensano sia corretto e fanno, rappresenta uno spreco.

Il tubetto è infatti, come detto, costituito da plastica e anche se una volta terminato il suo contenuto, all’interno vi resta qualche residuo, si può gettare nella plastica.

In questo modo, se effettivamente il tubetto è tutto realizzato in plastica, ci si comporterà correttamente smaltendolo nel contenitore della raccolta della plastica riciclabile.

Se invece il tubetto del dentifricio è in alluminio, andrà gettato nel contenitore per la raccolta dei metalli mentre il tappo di plastica andrà nel contenitore della plastica riciclabile.

In alcuni comuni però potrebbe non esserci questa distinzione fra contenitore della plastica e dell’alluminio: quindi, anche in questo caso, meglio informarsi.

Quindi, anche se la logica porta a pensare di gettare (molto probabilmente correttamente) il tubetto del dentifricio nella plastica, meglio informarsi sempre su quali siano le regole del proprio Comune.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.