Rifiuti ingombranti, le isole ecologiche


Rifiuti ingombranti




Per i rifiuti ingombranti dopo aver fatto pulizia aver fatto la giusta raccolta differenziata, possiamo valutare di portarli nelle isole ecologiche. È molto importante disfarsi dei rifiuti nella maniera più giusta; dobbiamo, dunque, sapere delle informazioni a riguardo. A tutti noi capita di avere un rifiuto da gettare piuttosto pesante, come nel caso degli elettrodomestici, di un mobile o di un divano.

Rifiuti ingombranti: cosa sapere a riguardo

Come funzionano le isole ecologiche? Che tipologia di rifiuti possiamo portare proprio qui? Sono numerosi i rifiuti che possiamo portare alle isole ecologiche, dai mobili fino ai rifiuti chimici oppure i rifiuti tecnologici. Per esempio, qui possiamo portare il frigorifero, il materasso, i mobili che abbiamo deciso di cambiare, il divano e tanto altro. Ma cosa sapere a riguardo?

Per capire come smaltire i rifiuti ingombranti, dobbiamo suddividerli in due tipologie: rifiuti RAEE e non RAEE. Per i rifiuti RAEE, infatti, è previsto lo smaltimento a carico del rivenditore; in realtà, acquistando un oggetto con la sigla RAEE, paghiamo già un sovrapprezzo per lo smaltimento. Il decreto a cui fare riferimento risale al Giugno del 2010: Uno contro Uno.

Isole ecologiche: dove gettare i rifiuti ingombranti

Per quanto riguarda, invece, i rifiuti ingombranti non RAEE, qualora li portassimo alle isole ecologiche, non pagheremmo alcun sovrapprezzo. Possiamo per esempio portare non solo i rifiuti ingombranti, ma anche i rifiuti recuperabili: parliamo di vetro, di legno, di oli, di batterie, di farmaci. Se lungo la strada non trovate il cassonetto dedicato, è sempre un bene portarlo all’isola ecologica.




Le isole ecologiche, inoltre vi permettono anche di portare i rifiuti ingombranti non recuperabili: in questa categoria rientrano i vecchi stracci, i caschi per la moto e il motorino, alcuni pannelli isolanti, gli scarponi. Gettarli per strada o nei cassonetti peggiorerà unicamente la situazione e inoltre andrà a influire sul decoro della città: facciamo scelte ecologiche!

 



Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.