Caldaia, quanto sono importanti i controlli per l’inquinamento


Caldaia




Effettuare i controlli della caldaia è molto importante per diversi motivi:

  • ne garantisce l’efficienza a lungo termine
  • aiuta a limitare i consumi e le spese
  • fa inquinare meno e garantisce vantaggi economici e ambientali

Questi controlli sono anche previsti obbligatoriamente per legge in quanto, grazie alla manutenzione si ha la possibilità di individuare eventuali guasti e anomalie e garantire una migliore sicurezza ed efficienza dell’impianto. Ovviamente una cattiva manutenzione farà si che la caldaia bruci male e quindi produca PM10 e polveri sottili che inquinano l’ambiente.

Il controllo deve essere effettuato da un tecnico abilitato, in particolare due tipi di controlli:

  • la manutenzione della caldaia, che consiste nel controllare le parti più sollecitate dell’impianto di riscaldamento ovvero quelle maggiormente a rischio degradazione come ventilatori, camera di combustione, guarnizione ed elettrodi. Di solito va eseguita ogni anno ma si può controllare la cadenza sul libretto delle istruzioni della caldaia
  • il controllo dell’efficienza energetica, si tratta delle verifiche necessarie al rilascio del Bollino Blu o Bollino Verde e si basano sulla “prova di combustione” e sull’analisi dei fumi di scarico. Il controllo va effettuato obbligatoriamente ogni 1, 2 o 4 anni, a seconda della potenza termica dell’impianto che si possiede e del combustibile utilizzato. Il Bollino Blu o Bollino Verde si ottengono a seguito della verifica effettuata dal tecnico preposto sulla corretta emissione dei fumi della caldaia. Il rinnovo dei bollini non è automatico, ma avviene soltanto se la caldaia supera di volta in volta i controlli relativi alle emissioni di sostanze inquinanti e ai fumi.

Questi controlli degli impianti sono importanti anche dal punto di vista ecologico perché i fumi di combustione contengono anche gli ossidi di Azoto (NOx) e gli ossidi di Zolfo (anidride solforosa SO2), responsabili del fenomeno delle piogge acide e sono altamente inquinanti.

Quindi tenere sotto controllo i valori di questi gas è di fondamentale importanza per ridurre l’inquinamento atmosferico.





Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.