COP26, quali sono gli obiettivi    


COP26




Si è parlato e si parla molti di COP26 in Scozia, a Glasgow: si tratta della conferenza sul clima organizzata dall’ONU. In questo evento si riuniscono 196 paesi del mondo e il tema affrontato dai leader mondiali è proprio il cambiamento climatico e come fare per scongiurare effetti dannosi per l’umanità.

Già, perché è evidente che l’innalzamento della temperatura, dovuta soprattutto all’emissione di gas serra, sta provocando diversi danni (oltre a mettere in dubbio l’esistenza sulla Terra delle generazioni future), con fenomeni allarmanti come ad esempio lo scioglimento dei ghiacciai, l’innalzamento del livello delle acque degli oceani, eventi catastrofici (come incendi o bombe d’acqua) e così via.

Dopo la COP21 di Parigi del 2015

Dopo la COP21 di Parigi del 2015, in cui gli Stati si impegnavano a mantenere il riscaldamento globale ben al di sotto di 2ºC rispetto ai livelli preindustriali e di proseguire gli sforzi per limitarlo a 1,5ºC, la COP26 è un momento cruciale.

Infatti, i Paesi dopo l’accordo di Parigi concordarono che ogni cinque anni avrebbero presentato un piano aggiornato indicante la misura della riduzione delle proprie emissioni.




Ed ora, durante la COP26 mostreranno i loro piani ed in particolare si cercherà di definire un metodo per assicurarsi che i Paesi rispettino gli impegni sulla riduzione delle emissioni di gas serra presi proprio firmando l’Accordo di Parigi.

In particolare, gli obiettivi sono:

  • azzerare le emissioni nette a livello globale entro il 2050 e puntare a limitare l’aumento delle temperature a 1,5°C, con misure atte a limitare la fuoriuscita del carbone e riducendo le attività di deforestazione, in modo da realizzare un sistema a “zero emissioni nette” rispetto ai livelli del 1990
  • adattarsi per la salvaguardia delle comunità e degli habitat naturali, insediamenti umani e ambienti circostanti, che continueranno a subire gli effetti del cambiamento climatico e che quindi vanno protetti
  • mobilitare i finanziamenti e le risorse economiche per raggiungere questi obiettivi
  • collaborare a livello globale per realizzare quanto detto.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.