Vecchi materassi, dove vanno gettati?     


Vecchi




Il materasso per ragioni igieniche deve essere sostituito almeno ogni 10 anni (anche prima, se necessario). Ma ci sono anche altri motivi per cui si decide di gettare il vecchio materasso, ad esempio quando non è più comodo dormirci sopra oppure si è usurato eccessivamente.

Ancora, se si acquista un nuovo letto e contestualmente si riceve anche un nuovo materasso, e così via.

Ma dove vanno gettati i materassi?

La legge italiana classifica i materassi come “oggetti ingombranti destinati a rifiuto” e quindi c’è una raccolta a parte per questi.

Ci sono diverse soluzioni per smaltire un materasso:

  • in autonomia, portandolo presso l’Ecocentro (anche se in questo caso ci sarà bisogno di un mezzo adeguato per trasportare il materasso). Quindi questa è sicuramente la soluzione meno pratica per chi ha un’automobile in cui il materasso non entra
  • contattando gli addetti comunali e prendendo un appuntamento: saranno questi ad occuparsi del ritiro, del trasporto e della consegna alla discarica autorizzata. A volte può essere richiesto di portare il materasso presso un cassonetto e gli addetti lo ritireranno in un orario e un giorno specifico
  • contattando una delle numerose imprese specializzate che offrono questo servizio privatamente (quindi eventualmente pagando per questo servizio).

Se il materasso però è ancora in buone condizion, un consiglio è quello di regalarlo ai più bisognosi (contattando una delle tante associazioni presenti in Italia) oppure scrivendo su uno dei forum in cui si regalano oggetti che non si utilizzano più.




Quindi, anche per questi rifiuti che non si possono gettare nel modo consueto (ovvero facendo la classica raccolta differenziata porta a porta) ci sono diverse soluzioni per smaltirli.

La più immediata è quella di prendere appuntamento con gli addetti comunali, in modo che siano proprio questi ad occuparsi del ritiro, del trasporto e della consegna alla discarica autorizzata.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.