Take away da McDonald, dove si gettano i vari involucri


Take away




McDonald è molto attenta all’ambiente e per questo ha sviluppato, già da diversi anni, delle nuove soluzioni sostenibili con l’obiettivo di ridurre la plastica monouso e massimizzare il riciclo del packaging.

Sono stati eliminati i tappi in plastica per le bevande in tutti i paesi europei in cui McDonald’s è presente. Inoltre, in Italia il 100% degli imballi in carta che vengono utilizzati nei 600 ristoranti del Paese, è certificato o riciclato.

Anche per quanto riguarda le cannucce, non sono più in plastica ma in carta e sono stati sostituiti anche i contenitori per l’insalata e le posate. Con tutti questi cambiamenti, McDonald’s risparmia circa 210 tonnellate di plastica all’anno.

Sul fronte della raccolta differenziata, sono attive collaborazioni con le varie aziende che sul territorio si occupano dei servizi ambientali per ottimizzare e migliorare il processo di gestione dei rifiuti.




McDonald è però attento anche al take away

Già molto sviluppato prima dell’emergenza Coronavirus, il servizio a domicilio o l’asporto hanno visto un’impennata ancora maggiore negli ultimi due anni. Così, quando si prende il proprio pacchetto con il cibo (in negozio) oppure si fa arrivare a casa, ci si troverà di fronte a diverse confezioni e così via, da smaltire in vario modo.

Il sacchetto in cui tutto è contenuto è di solito di carta, quindi può essere conferito nell’apposito contenitore. I panini sono posizionati in scatolette di cartone (se pulite, potranno essere conferite nel cassonetto della carta, altrimenti nell’indifferenziato).

Le bibite arrivano in bicchieri di carta (quindi andranno nel contenitore della carta) e in questo caso arrivano anche i coperchi in plastica (da conferire nella plastica) oppure verranno recapitate a casa delle lattine in alluminio (contenitore della plastica).

Se invece si prende il cibo d’asporto, i bicchieri non avranno il coperchio. Infine, anche le cannucce sono di carta e andranno nel medesimo contenitore.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.