Consumo dell’acqua, perché risolvere subito lo spreco 


Consumo




È importante limitare il consumo di acqua non solo in casa: lo spreco di acqua è infatti un problema a livello nazionale e globale.  Gli sprechi di acqua sono collegati ad altri problemi come la siccità (proprio perché i cambiamenti climatici e il conseguente aumento delle temperature hanno portato ad una diminuzione delle piogge) e la scarsità di questa risorsa in alcune parti del mondo. Un consiglio che possiamo dare a chi ha spazio è quello di installare un serbatoio di recupero dell’acqua piovana da usare ad esempio per irrigare il giardino.

Si sta assistendo ad una vera e propria crisi idrica

Si sta assistendo ad una vera e propria crisi idrica: in Italia il fiume Po è sceso del 65% e proprio per questo le amministrazioni locali sono costrette a ridurre i consumi d’acqua in Italia.

Entro il 2050 ci sarà un ulteriore aumento della siccità e una riduzione delle piogge del 20% e quindi è proprio per questo che ogni famiglia deve fare un uso consapevole di questa risorsa.

Ma non solo le famiglie devono controllare il consumo dell’acqua: bisogna gestire la risorsa idrica anche per quanto riguarda la coltivazione creando magari dei sistemi di irrigazione più innovativi che fanno risparmiare molta acqua.




Gli acquedotti italiani sono vecchi e obsoleti

Gli acquedotti italiani sono vecchi e obsoleti e ogni anno si perde in media il 36,2% dell’acqua potabile, proprio a causa di tubature usurate e contatori che non funzionano nel modo più efficiente.

In definitiva, imparare a risparmiare acqua si ripercuote positivamente sia sulla spesa di ogni famiglia sia sul costo sempre più ingente dello spreco di una risorsa che si sta esaurendo.

Per questo, meglio avere dei comportamenti consapevoli quando si usa l’acqua nelle attività quotidiane, ad esempio chiudendo sempre il rubinetto quando ci si lava i denti o ci si fa la doccia oppure tirare lo sciacquone del WC solo quando necessario o installare una cassetta con il doppio pulsante scegliendo il più delle volte quello che scarica meno acqua.

Anche quando si usa la lavatrice o la lavastoviglie, fare sempre lavaggi a pieno carico.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.