Cane in spiaggia, come gestirlo al meglio


Cane




In estate anche i nostri amici a 4 zampe amano il mare: qui si rinfrescano e si divertono proprio come noi. Però bisogna seguire alcuni accorgimenti per fare in modo che la giornata al mare sia divertente per tutti: padroni, animale (o animali) e altri bagnanti. Ovviamente ci sono spiagge attrezzate ma che ricordiamo devono essere lasciate pulite da deiezioni e da tutto quello che invece “produce” l’essere umano dalle cicche di sigarette alla spazzatura.

Ci sono diverse cose da fare

Ci sono diverse cose da fare prima di portare il cane al mare come controllare il suo stato di salute (perché se soffre di alcune malattie come alopecia o dermatite, la sabbia e l’acqua salata potrebbero provocare dei fastidi) oppure acquistare una crema solare specifica per le zampe e la cute così che il cane non si scotti.

Infine, è consigliabile evitare di portarlo al mare nelle ore più calde del giorno.

Poi, quando ci si trova al mare, avere dei comportanti responsabili, tenendo sotto controllo il cane ed evitando che questo diventi irruento: meglio portarlo in acqua sempre accompagnato, evitando che giochi senza guinzaglio se è aggressivo.




Tenerlo sempre lontano da bambini o adulti che hanno paura

Tenerlo sempre lontano da bambini o adulti che hanno paura, tirandolo dal guinzaglio ed evitando che si avvicini a questi.

Ancora, quando si è in acqua, tenerlo sempre vicino a sé e non lasciare che nuoti da solo perché potrebbe avvicinarsi accidentalmente a persone che non gradiscono la sua vicinanza, oppure mettersi in pericolo, se ad esempio ci sono delle onde.

In spiaggia, per fare in modo che non dia fastidio agli altri bagnanti, meglio distrarlo con dei giochi o con le coccole ed evitare che il cane invada lo spazio dei bagnanti vicini: per farlo si può predisporre per lui un telo o comunque uno spazio in cui possa sdraiarsi e riposarsi, senza infastidire gli altri.

Anche per quanto riguarda i suoi bisogni, come in ogni altra circostanza, pulire tutto e lasciare la spiaggia così come la si è trovata.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.