Fiumicino – I canali del Consorzio di Bonifica altamente inquinati





Nella giornata di ieri, 12 giugno, sono stati eseguiti dei controlli da parte del Nucleo Tutela dell’Ambiente della Capitaneria di Porto, nei canali del Consorzio di Bonifica «Tevere e Agro Romano», adiacenti al perimetro settentrionale dell’aeroporto di Fiumicino.
I militari hanno riscontrato del materiale organico e vegetale in sospensione, in notevoli quantità; il caldo intenso di queste ultime ore ne ha accelerato la decomposizione. Molto probabilmente, questi materiali si sono accumulati a causa di un’insufficiente pulizia degli argini.
In collaborazione  con l’Arpa Lazio, sono stati effettuati dei campionamenti per verificare la reale natura e l’eventuale pericolosità di tali materiali. La dirigenza del Consorzio è stata diffidata  formalmente, affinché  possa intervenire in modo da evitare che tali materiali possano finire direttamente in mare.

In attesa dei risultati delle analisi, la Guardia Costiera sta effettuando dei sopralluoghi e dei controlli con maggior frequenza.
Samantha Lombardi




Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Avatar
Informazioni su Samantha Lombardi 164 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Scrittrice con all'attivo due libri pubblicati, collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.