Vetri rotti, dove vanno gettati


Vetri rotti




Una delle pratiche che nel nostro piccolo può contribuire a farci vivere in un Pianeta migliore e più pulito è la raccolta differenziata. Molte famiglie la svolgono correttamente ma tante volte possono sorgere dei dubbi su alcuni oggetti da smaltire, ad esempio quelli che vanno o non vanno nel cassonetto del vetro. Quindi prima di gettarli nell’apposito contenitore per il vetro, verificate prima se sia possibile farlo oppure no.

Infatti, bisogna fare una distinzione in base al vetro di cui sono composti, se è riciclabile o meno, e questo è facilmente comprensibile dalla sigla riportata sull’oggetto o dal simbolo che ne consente il riciclo.

Perché ci sono vetri e vetri e non tutti vanno smaltiti nel cassonetto del vetro.

Nel bidone del vetro (che in alcuni Comuni viene raccolto con il metallo e in altri con la plastica) possono essere gettati i vasetti di vetro, i flaconi (ma non quelli dei medicinali) e le bottiglie di vetro.

Ma ci sono altri oggetti che pur essendo di vetro, non vanno in questo cassonetto, come i bicchieri (e non solo).




Questo perché il vetro riciclabile è quello che riporta la sigla VE o dove c’è il simbolo del triangolo del riciclo (con i numeri 70, 71 e 72) mentre tutto il resto è considerato vetro non riciclabile.

Quello dei bicchieri in vetro da cucina, quindi, non è vetro riciclabile, poiché probabilmente è composto da vetro mescolato con altri materiali non riciclabili e infatti la maggior parte delle volte non c’è la sigla VE e nemmeno il simbolo del triangolo del riciclo.

Per questo, rotti o integri, non vanno buttati nel vetro, ma gettati nel sacco di rifiuti secchi indifferenziati (facendo attenzione a non tagliarsi).

Non sono solo i bicchieri rotti a non poter essere gettati nel bidone del vetro ma anche altri “vetri”, come quelli delle finestre oppure i piatti di porcellana o le lampadine.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.