Cerotti e garze, dove gettarli  per un corretto smaltimento


Cerotti




Quando si tratta di rifiuti sanitari, bisogna fare attenzione al modo in cui si conferiscono. I cerotti e le garze, i medicinali scaduti, le siringhe e le flebo usa e getta sono alcuni dei rifiuti sanitari che oltre a poter inquinare sono anche pericolosi per gli operatori ecologici o chi vi entra in contatto perché possono contenere virus o batteri.

Per questo motivo tutti i rifiuti sanitari

Per questo motivo tutti i rifiuti sanitari devono essere avviati all’inceneritore, dove vengono bruciati ad altissime temperature in modo da garantire la loro eliminazione definitiva in tutta sicurezza.

Non vanno gettati nel water perché sono anche altamente tossici e inquinanti. Quindi informiamoci bene per evitare errori nella raccolta differenziata.

Quindi, cerotti, bende garze e quant’altro vanno gettati nel secco.




Per quanto riguarda le siringhe, anche se realizzate in plastica, questa non è riciclabile e quindi andranno nell’indifferenziata, coprendo l’ago con l’apposito cappuccio oppure inserendole in un contenitore rigido, sempre per la sicurezza degli operatori ecologici che vi entrano in contatto.

I farmaci scaduti vanno invece conferiti negli appositi bidoni dislocati nel territorio, solitamente accanto alle farmacie o nelle ULS oppure nei Centri di Raccolta.

È consigliato conferire solo il farmaco

È consigliato conferire solo il farmaco, senza il blister, che va smaltito con la plastica, e senza la scatola di carta e il foglietto delle istruzioni, che vanno nella carta.

Nel caso degli sciroppi il contenuto non va svuotato o gettato nella fognatura, ma la bottiglia con il suo contenuto va conferita nel bidone dei farmaci.

Il cotone, se costituito da fibra naturale, va conferito nell’umido, purché non sia stato sporcato da agenti chimici o contaminato da fluidi organici (ad esempio cosmetici non naturali perché altrimenti va conferito nel secco residuo).

Infine, per completare la carrellata di articoli sanitari, per smaltire uno strumento molto utile, il termometro, basterà portarlo presso il Centro di raccolta e non conferirlo normalmente.

I termometri elettronici vanno invece conferiti nei RAEE.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.