Dischetti di plastica sulle spiagge, cosa sono? Da dove arrivano?


Dischetti di plastica sulle spiagge, cosa sono? Da dove arrivano?




Sono dischetti di plastica forati e stanno invadendo le nostre spiagge tra Campania e Lazio, ancora non si capisce da dove vengono e a cosa servono l’ipotesi più accreditata è che siano filtri di depuratore. Ma quale depuratore? Chi li ha gettati in mare? Queste sono le domande che sia sui social che gli addetti ai lavori si stanno facendo.
Parliamo infatti di milioni di dischetti di plastica che si sono riversati dalla Costiera Amalfitana fino a Tarquinia nord, attualmente le autorità stanno tentando di capirne l’origine.

I dischetti di plastica e la loro origine

Attualmente l’ipotesi più probabile è che siano di qualche impianto di depurazione, ma ancora nulla è stato provato. I dischetti sono di circa 5 centimetri di diametro e all”interno hanno una specie di “grata”. A prima vista sembrano le famose cialde di caffè o meglio la parte superiore delle cialde di caffè quelle in plastica della famosa marca italiana pubblicizzata da Crozza, ma in realtà sono più grandi e non sono compatibili con le macchine del caffè espresso.
Gli esperti hanno detto che i dischi di plastica sulle spiagge altro non sono che dischetti impiegati nei sistemi di trattamento biologico delle acque dove fanno crescere i batteri che depurano l’acqua.

La domanda è come hanno fatto ad arrivare in mare? Chi le ha gettate nell’acqua?

Infatti proprio da qui che le forze dell’ordine stanno indagando per capire da dove sia partita l’origine
anche se le indagini attualmente sono concentrate nel napoletano.
Attualmente le associazioni ambientaliste stanno allertando le centinaia di persone che  monitorano il
territorio di tenere gli occhi aperti. Anche i cittadini sono stati coinvolti nelle segnalazioni che possono
essere fatte sul sito di Clean Sea Life e sulla pagina Facebook del progetto.

Il Codacons da parte sua ha richiesto ulteriori indagini per capire se ci sono gli estremi per il reato di
disastro ambientale.




Insieme a WebLiveTv.it, la web TV del Litorale proprio in questi giorni siamo andati a filmare la
spiaggia di Fregene
alla ricerca dei dischetti di plastica e questo è quello che è venuto fuori:



Загрузка...

1 Trackback / Pingback

  1. Dischetti di plastica, finalmente svelato il mistero: ecco da dove arrivano

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.