Clima, Wmo: Il 2016 forse l’anno più caldo di sempre





“E’ molto probabile che il 2016 sarà l’anno più caldo mai registrato, con temperature globali anche più alte di quelle record del 2015”. Infatti “i dati preliminari mostrano che la temperatura globale del 2016 è approssimativamente 1,2 gradi sopra i livelli pre industriali“. Così la World Meteorological Organization (WMO) in un rapporto diffuso a margine della Cop22 in corso a Marrakech.

Le temperature globali da gennaio a settembre 2016 sono state 1,58 gradi sopra la media (14 gradi) del periodo di riferimento 1961-1990, usato dalla Wmo come riferimento. Le temperature registrano un’impennata nei primi mesi dell’anno a causa di un potente el Nino tra il 2015 e il 2016. I dati preliminari di ottobre sono “a un livello sufficientemente alto perché il 2016 resti in lizza per il titolo di anno più caldo mai registrato”. E questo significa, spiega l’Organizzazione meteorologica mondiale, agenzia delle Nazioni unite che comprende 189 Stati membri e Territori, “che 16 dei 17 anni più caldi si sono verificati in questo secolo“. Ma “anche gli indicatori di lungo periodo del cambiamento climatico stanno infrangendo record”, prosegue la Wmo.

La concentrazione dei principali gas serra nell’atmosfera “continua a salire verso nuovi primati”. Il ghiaccio artico “è rimasto a livelli molto bassi, specialmente agli inizi del 2016 e ne periodo di ricongelamento di ottobre, e c’è stato uno scioglimento del manto di ghiaccio che copre la Groenlandia significativo e molto anticipato”. Il riscaldamento degli Oceani è stato spinto dal El Nino, “contribuendo allo sbiancamento dei coralli e a livelli del mare sopra la media”.






Загрузка...
Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 442 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.