Di Maio: “Adesso è chiaro il motivo per cui Renzi sta sabotando il referendum sulle trivellazioni”


Il Ministro dello Sviluppo Economico Federica Guidi si è appena dimessa, come avevamo chiesto. Il carrozzone del Governo Renzi ormai perde un pezzo ad ogni curva.

Il Ministro aveva fatto approvare un emendamento per favorire trivellazioni petrolifere su cui faceva affari il suo compagno, oggi indagato. Tutto – si legge in un’intercettazione – con il benestare del Ministro Boschi.

Adesso è chiaro il motivo per cui Renzi sta sabotando il referendum sulle trivellazioni. Questo è un esecutivo fondato sul conflitto d’interessi.

Le dimissioni sono un’ammissione di responsabilità chiara della Guidi. Aspettiamo quella di Renzi e Boschi. Vadano a casa. Non sono credibili.


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*